Periegesi

"Quell'angolo di mondo a me più di ogni altro mi sorride..."

La Guida

Se questa esistenza serve a fare più esperienze possibili per aumentare la nostra consapevolezza, quella della guida ambientale escursionistica è certamente il compromesso migliore per ristabilire quella connessione empatica fra la natura, la storia e le comunità che abitano i territori.
Marcello Carrozzo
Da semplice viaggiatore escursionista a guida il tragitto è stato ricco di esperienze. Ho viaggiato in Perù (Machu Picchu), Florida (Everglades), Sud Africa (Wine Route), Emirati Arabi Uniti (Dubai Desert Conservation Reserve) fino a nordest di Mosca nella cittadina di Suzdal nel così detto Anello d’oro.
Dopo aver percorso vari cammini italiani (Via Sveva, Magna Via Francigena, Cammino di San Nilo, Sentiero degli Dei, Via Francigena nel Sud, Massiccio dello Sciliar) ho collaborato come volontario alla realizzazione della Via Ellenica (da Brindisi a Matera) e lavorato come guida escursionistica e naturalistica nel progetto Via Francigena nel sud (Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa da Roma a Santa Maria di Leuca).
Ospite del programma Geo&Geo e relatore presso la Conferenza “Le politiche nazionali e regionali in tema di cammini e itinerari culturali” nell’ambito del progetto internazionale Green Pilgrimage.
Attualmente esercito la professione di Guida Ambientale Escursionistica qualificata ai sensi della Legge 4/2013 e sono affiliato ad associazione nazionale di rappresentanza che tutela sia la guida che i suoi accompagnati.
¬ ­Esperienza nella didattica riferita all’outdoor (in aula ed in ambiente), acquisita con l’organizzazione di eventi a tutela e salvaguardia della biodiversità.
¬ ­Esperienza consolidata in ambito militare di cartografia e orienteering.
¬ ­Ottima capacità di socializzare e far socializzare i partecipanti.
¬ ­In possesso di attestato IRC esecutore BLSD.
Su richiesta è possibile essere accompagnati da interprete in lingua inglese e spagnolo.

Periegesi

Periegesi deriva dal greco periḗgēsis, da periēgêisthai e significa condurre intorno, descrivere. Nel tempo divenne un genere letterario dell'età ellenistica e romana, consistente nella descrizione geografica, mitologica, storica e naturalistica dei luoghi.
Il periegeta, presso gli antichi greci, era la persona incaricata di guidare i forestieri nella visita dei territori e delle sue bellezze.

CALLIS PLANVS

Per comprendere a fondo il genius loci di questo territorio è necessario, prima di ogni cosa, affidarsi ad una più credibile origine etimologica di Crispiano egregiamente discussa dal prof. Giorgio Sonnante nel libro "Gravine e tratturi, pascoli e campi di Crispiano", Antonio Dellisanti Editore.
Orazio, ma soprattutto Virgilio nelle Georgiche, sono state le prime guide che hanno viaggiato e raccontato questo territorio offrendoci la possibilità di riaffermare l'origine, prima greca e poi romana di Crispiano.
Una via erbosa, un callis planvs, un sentiero verde pianeggiante attraversato da greggi e pastori, è la più credibile ipotesi etimologica sostenuta da un'approfondita analisi delle carte IGM.
Da callis planvs si giunse a Clisplano e per rotacismo si giunse a Crisplano e alle successive variazioni medioevali e post rinascimentali che diedero origine all'attuale nome Crispiano.

Natura, storia e paesaggi.


La Natura si dona incondizionatamente, con le sue forme esatte, perfette.
E in queste forme, ci raccontano i filosofi greci, l’animo umano sfiora lo stato di beatitudine ed equilibrio, tanto da avvertire spesso l’esigenza di volerla leggere fino in fondo.
Desideriamo restituire una connessione empatica fra la natura e l'uomo attraverso la conoscenza reale delle terre che abitiamo. La grande industria e il suo eclatante fallimento ha prodotto danni sociali, economici e ambientali; noi abbiamo il compito non facile di mostrare quanto ancora questa terra può offrire con i suoi paesaggi straordinari e incontaminati senza la necessità di edulcorare o girare il capo davanti alle innumerevoli contraddizioni e connivenze oscure che di fatto hanno contribuito a mortificare questo territorio.
Vogliamo contribuire a costruire un futuro credibile e a restituire lustro alla storia plurisecolare di Taranto e della sua chòra.

Servizi


Consulenza naturalistica e paesaggistica.

Progettazione e consulenza itinerari escursionistici e turistici.

Consulenza e studi di fattibilità di itinerari escursionistici e turistici per enti pubblici e privati

Pacchetti escursionistici per operatori turistici.

Trasporto zaini.